DSA, bisogna avviare subito, preventivamente, il piano personalizzato anche con certificazione privata

WhatsApp
Telegram

Sulla questione dell'avvio del Piano di Studi Personalizzato per gli alunni certificati DSA, interviene l'USR Sicilia con una nota esplicativa.

Sulla questione dell'avvio del Piano di Studi Personalizzato per gli alunni certificati DSA, interviene l'USR Sicilia con una nota esplicativa.

Nella nota si afferma che la Direttiva Ministeriale 27 Dicembre 2012 “Strumenti di intervento per alunni con bisogni educativi speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica” al paragrafo “Alunni con DSA e disturbi evolutivi specifici” sottolinea che anche in presenza di una diagnosi rilasciata da una struttura privata – nelle more del rilascio della certificazione da parte di strutture sanitarie pubbliche o accreditate – si devono adottare tutte le misure contenute nella legge 170/2010 e successive integrazioni, al fine di evitare inutili ritardi che possano ostacolare il positivo percorso scolastico degli studenti con DSA.

Quindi, al via subito con il PdP, in attesa della certificazione da parte di strutture sanitarie o accreditate per poi confermare la personalizzazione o tornare sui propri passi nel caso non ci sia una conferma della diagnosi.

Scarica la nota

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria: diventerà annuale. Nessuna prova preselettiva. Eurosofia mette a disposizione i propri esperti