Drone russo colpisce una scuola in Ucraina: morti 2 insegnanti

WhatsApp
Telegram

La guerra fra Russia e Ucraina continua a far morti e distruzione. Nelle ultime ore due insegnanti sono rimasti uccisi dopo che un drone russo ha colpito una scuola nella regione ucraina di Sumy. Lo ha riportato il ministro dell’Interno Igor Klimenko.

“I russi hanno distrutto una scuola e ucciso almeno due insegnanti. Le squadre di soccorso del Servizio statale di emergenza hanno recuperato i loro corpi. Altre tre persone sono rimaste ferite”, ha scritto il Ministro ucraino su Telegram.

In base alle ricostruzioni, le autorità locali hanno riferito che intorno alle 10 un veicolo aereo senza pilota si è schiantato contro l’istituto, situato nella città di Romny. “Purtroppo l’edificio dell’istituzione è stato completamente distrutto”, ha aggiunto l’amministrazione di Sumy.

Oltre alle vittime già accertate, i servizi di soccorso ipotizzano che ci siano almeno altre due persone intrappolate sotto le macerie.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri