Draghi: “In Europa c’è curiosità, no preoccupazione per il nuovo governo”

WhatsApp
Telegram

Tra i capi di Stato e di governo dell’Ue non c’è “preoccupazione” per l’arrivo al governo del centrodestra a trazione Fratelli d’Italia, piuttosto c’è “molta curiosità”.

Lo riferisce, al termine del Consiglio Europeo informale a Praga, il presidente del Consiglio Mario Draghi.

“No – risponde alla domanda se abbia avvertito preoccupazione tra i colleghi – ovviamente quando c’è un cambio di governo e di politica così importante c’è molta curiosità, ma non c’è preoccupazione. C’è gran rispetto delle scelte degli italiani. C’è interesse nel sapere come eventualmente si evolverà la linea politica del nuovo governo, cosa che uno ovviamente si trova in difficoltà a dire”. 

“Però – aggiunge – per esempio sulle scelte di politica estera, se uno guarda le decisioni prese in passato, la linea politica estera dovrebbe essere invariata”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur