Draghi annuncia: “Grandi architetti realizzeranno formato standard delle nuove scuole”

WhatsApp
Telegram

Durante la conferenza stampa di presentazione della Legge di Bilancio, il premier Mario Draghi, ha annunciato una novità in merito all’edilizia scolastica.

“La legge di bilancio è coerente con il Piano di ripresa e resilienza, acceleriamo i fondi fortemente” e tra i progetti una delle “idee più importanti è quella di avere un formato standard per la costruzione delle scuole progettato da grandi architetti e che i comuni potranno usare, il tempo per costruire una scuola il tempo potrebbe essere ridotto”.

DIRETTA | Manovra 2022, via libera del governo. Pensioni, carta docente, organico Covid: tutte le novità [VIDEO]

Confermato il passaggio a Quota 102 per il sistema pensionistico: 64 anni di età anagrafica e 38 anni di contributi necessari per ricevere l’assegno. Per la previdenza, ha detto Draghi, “l’obiettivo è il ritorno in pieno al sistema contributivo, spiegando anche che il governo ha messo mano a Opzione donna, all’Ape sociale “ampliando la gamma di soggetti che possono utilizzarlo”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur