Dpcm e concorso straordinario, Sasso (Lega): basta con questa pagliacciata, stabilizzare i precari per titoli e servizi

Stampa

“Il concorso viene rinviato, anzi no, vi faremo sapere quanto prima. Ci sono insegnanti che stanno per affrontare viaggi per centinaia di chilometri, per l’assurdo concorso in pandemia, cosa aspettano Conte ed Azzolina a chiarire la situazione?”

“Non hanno rispetto per la povera gente.
Perché a questo hanno ridotto gli insegnanti precari, a povera gente costretta a rischiare la salute per un posto di lavoro. Io dico basta a questa pagliacciata! Un concorso impossibile, domande sbagliate, argomenti svelati su google la sera prima, insegnanti che rischiano seriamente la salute con spostamenti per centinaia di chilometri. La soluzione c’è.
STABILIZZAZIONE PER TITOLI E SERVIZIO.
In tempi drammatici, soluzioni rapide ed efficaci.
Che si spenda per la Scuola, si investa nel futuro, si assumano insegnanti, i soldi ora ci sono.
Basta con questa pagliacciata ideologica, Ministro Azzolina, Presidente Conte, siate seri e concreti”.

Lo afferma in una nota il deputato della Lega Rossano Sasso.

Bozza DPCM: concorso straordinario sospeso fino al 3 dicembre. Prove di domani si svolgeranno

Stampa

Eurosofia organizza la III edizione di [email protected] Aiutiamo i giovani a progettare il loro futuro in modo consapevole