Dottorato: mozione per farlo valere nei concorsi pubblici

di redazione
ipsef

item-thumbnail

È stata presentata ieri in Consiglio Regionale della Basilicata una mozione per la valorizzazione del titolo di dottorato di ricerca nell’ambito delle selezioni per titoli e concorsi previste dai bandi pubblici della Regione Basilicata.

Lo comunica l’ADI.

La regione Basilicata è la prima a muoversi in questa direzione.

“Con questa mozione” – dichiara la coordinatrice di ADI Basilicata, Agnese Emanuela Bonomo – “la Regione Basilicata mostra grande sensibilità per l’Università e il Dottorato di Ricerca. Il dato essenziale è rappresentato dalla sottoscrizione condivisa da parte di tutti i gruppi consiliari, a dimostrazione del fatto che la valorizzazione del titolo di dottorato è un impegno che non ha alcun colore politico”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione