Dossier Inail infortuni studenti e docenti, Udir: garantiamo sostegno ai presidi

Stampa

Comunicato Udir – È stato pubblicato il dossier che dà uno sguardo completo sui progetti formativi promossi dall’Istituto integrati con le misure per la prevenzione e la gestione dei rischi di contagio da Covid-19.

Udir: La Sicurezza è un argomento importantissimo: i nostri ragazzi e i lavoratori della scuola devono essere protetti da eventuali danni. Il sindacato prosegue la sua ratio educativa sui temi della prevenzione e sicurezza, rispetto ai quali siamo tutti particolarmente sensibili, e nei confronti di tutti i dd.ss. Italiani che stanno dimostrando tenacia, professionalità e abnegazione, attivando circoli virtuosi di apprendimento e supporto reciproco nelle proprie comunità scolastiche.

Alla luce della pubblicazione del Dossier Scuola INAIL 2020, l’UDIR sposando a pieno la sua mission educativa e di prevenzione sui temi della salute e sicurezza per i dd.ss. per le proprie comunità scolastiche, ribadisce che le scuole rappresentano esempio di comunità educante rispettosa degli asset di difesa dal COVID-19 quale baluardo Istituzionale per operatori scolastici e alunni durante l’anno scolastico in corso.

Utili in questo Dossier scuola le iniziative formative riportate secondo una distinzione per ciclo scolastico, che parte dalla scuola primaria fino ad arrivare agli istituti secondari di II grado e ai percorsi per l’orientamento e le competenze trasversali. In questa edizione del Dossier la sezione delle pubblicazioni è stata aggiornata rispetto al tema dell’emergenza sanitaria in cui si offre una selezione dei contributi inerenti la gestione del Covid-19 che l’Inail ha realizzato negli ultimi mesi per il mondo della scuola.

Vengono illustrati brevemente i rischi legati al Coronavirus, le modalità di contagio e i comportamenti da adottare. Nell’altra si parla del lavoro agile, delle sue caratteristiche e dei possibili disturbi muscoloscheletrici che possono derivarne. Anche se i contenuti non sono stati elaborati specificamente per il mondo della scuola, questi video possono rappresentare un contributo utile a studenti e insegnanti, sia in presenza sia nella didattica a distanza. Nel 2019 sono state 78850 le denunce per infortuni che hanno interessato studenti, 13700 gli infortuni occorsi agli insegnanti sempre nello stesso anno.

In conclusione, UDIR prosegue la sua ratio educativa sui temi della prevenzione e sicurezza, rispetto ai quali, soprattutto in questo tempo, siamo tutti particolarmente sensibili, e si impegna a garantire il suo ruolo di sostegno nei confronti di tutti i Dirigenti Scolastici Italiani che stanno dimostrando tenacia, professionalità ed abnegazione, attivando circoli virtuosi di apprendimento e supporto reciproco nelle proprietà comunità scolastiche, in una fase storica che ci porta a restare uniti e ad accrescere le nostre abilità di resilienza e di responsabilità collettiva.

Sicurezza scuole, pubblicato il dossier Inail: oltre 78mila denunce di infortunio studenti, più di 13mila quelle di docenti

Stampa

Il nuovo programma di supporto gratuito Trinity per docenti di lingua inglese