DOS. Conferma nella scuola di utilizzo opzione possibile solo per chi rientra nella Fase A, non per assunti da fasi B e C da GaE e concorso

Stampa

La conferma è procedura esclusa per chi è stato assunto nel sostegno II grado dalle fasi B e C da concorso e B e C da GAE.

La conferma è procedura esclusa per chi è stato assunto nel sostegno II grado dalle fasi B e C da concorso e B e C da GAE.

L'art 6 dispone che partecipano alla fase A i docenti assunti entro il ‘14/15 – compresi i titolari sulla DOS, i docenti in sovrannumero e/o in esubero, coloro che hanno diritto al rientro entro l’ottennio – che potranno fare domanda di mobilità su scuola, nel limite degli ambiti della provincia di titolarità, su tutti i posti vacanti e disponibili nonché su quelli degli assunti nelle fasi B e C del piano assunzionale 15/16 provenienti da GAE. Rientra in tale fase anche il personale docente che abbia perso la titolarità della sede ai sensi dell’articolo 36 del CCNL, avendo compiuto tre anni di servizio in qualità di supplente, al fine di ottenere la sede di titolarità. La titolarità è su scuola.

Pertanto, dal momento che la fase A è l'unica fase provinciale che permette l'acquisizione di titolarità su scuola, sono esclusi dalla conferma su scuola tutti i docenti assunti su SOS II grado che parteciperanno alle altre fasi.

Per esempio, i docenti neo assunti da fase B e C da concorso parteciperanno alla fase B3 dell'art 6 CCNI 2016 e avranno sì titolarità provinciale, ma su ambito e non su scuola.

Per i docenti invece assunti in fase B e C da GAE che parteciperanno alla fase C dell'art 6, questi dovranno necessariamente produrre domanda di mobilità per ambiti e province su tutto il territorio nazionale.

Ci risulta che qualche scuola o ATP abbia disposto anche per queste categorie di docenti l'opzione di conferma. Cosa assolutamente non possibile.

Pertanto, una eventuale disposizione della scuola o dell'ATP di riferimento che contenga la possibilità di conferma per docenti di II grado assunti su sostegno, si deve ritenere nulla se rivolta a docenti che non rientrano nella FASE A provinciale. L'unica che permette agli attuali DOS di permettere l'opzione di conferma.

Mobilità 2016/17: ecco l'ordinanza ministeriale, con fasi, date, modelli da allegare. Domande su Istanze on line

Tutto sulla mobilità docenti 2016/17

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur