D’Onghia: “La crescita di un Paese passa anche attraverso il sistema educativo”

WhatsApp
Telegram

comunicato ufficio stampa Angela D’Onghia – “La formazione del personale scolastico è un elemento molto importante per migliorare ed innovare il sistema educativo del nostro Paese”.

Così la sottosegretaria al MIUR, senatrice Angela D’Onghia, che domani parteciperà al primo incontro del corso di formazione per docenti scolastici intitolato “Progettare, valutare, certificare le competenze”. Il corso, organizzato dalla sezione UCIIM (Unione Cattolica Italiana Insegnanti, Dirigenti, Educatori, Formatori) di Taurisano (Le), si terrà nell’auditorium della scuola secondaria di primo grado Polo 2 della cittadina salentina.

“La crescita di un Paese”, continua la senatrice, “passa anche attraverso competenze e formazione di qualità così come indicato nella legge 107/15 che chiede di allinearci ai migliori standard internazionali facendo della formazione continua degli insegnanti un obiettivo strategico permanente.

In una società dove tutto cambia rapidamente anche la didattica deve cambiare. Non basta più solo la conoscenza della disciplina per insegnare con efficacia. Essere un buon insegnante significa anche possedere capacità di mediazione e di relazione”. “In questa nuova impostazione didattica”, conclude la sottosegretaria, “si sviluppa un circolo virtuoso tra docenti e alunni con un reciproco incremento di motivazioni. Dopotutto se migliora la didattica migliorano anche i risultati degli studenti. Il nostro impegno allora deve andare proprio in questa direzione se vogliamo essere competitivi in un mercato del lavoro sempre più dinamico e articolato”.

WhatsApp
Telegram

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono un’opportunità professionale anche per gli insegnanti. Tutte le informazioni qui e su TuttoITS.it