Donazzan, in Veneto ripartiti nidi e formazione professionale. Azzolina non dà certezze

WhatsApp
Telegram

Per l’assessore Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Veneto Elena Donazzan, il ministro Lucia Azzolina “non dà certezze e liquida l’anno scolastico”.

Durante una trasmissione andata in onda su Radio 24, l’assessore all’istruzione del Veneto, Donazzan, ha ricordato come siano state riaperte “le ultime classi della formazione professionale che sono di competenza della Regione: si tratta di 6mila ragazzi più i bambini dei nidi. Il ritorno alla normalità è possibile e necessario”.

Secondo Donazzan, il ministro Azzolina “non ci ha dato certezze e rassicurazioni, sulla scuola facciamo fatica a capire la linea d’indirizzo. Per questo abbiamo cercato di rendere praticabili alcune misure di sicurezza per nidi e scuole”.

“Mi pare incredibile che la scuola sia chiusa dal 27 febbraio. Noi assessori regionali abbiamo incontrato il ministro Azzolina solo una volta e poi non abbiamo avuto nessuna informazione da parte del Ministero. Abbiamo chiuso quest’anno scolastico liquidandolo senza rispetto per impegno dei docenti e studenti”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur