Domenico Pantaleo: Governo devasta pubblica e stanzia 265 milioni alle paritarie. E anticipa occupazione USR e provveditorati

Di
WhatsApp
Telegram

red – "Basta con i balletti. La normativa sull’aumento dell’orario di lavoro degli insegnanti e gli ulteriori tagli alla scuola devono essere cancellati". Ad affermarlo è Domenico Pantaleo, segretario della FLCGIL. "Il Governo Monti e il Ministro Profumo non possono continuare a devastare l’istruzione pubblica e poi stanziare 265 milioni di euro alle scuole paritarie!"

red – "Basta con i balletti. La normativa sull’aumento dell’orario di lavoro degli insegnanti e gli ulteriori tagli alla scuola devono essere cancellati". Ad affermarlo è Domenico Pantaleo, segretario della FLCGIL. "Il Governo Monti e il Ministro Profumo non possono continuare a devastare l’istruzione pubblica e poi stanziare 265 milioni di euro alle scuole paritarie!"

"La spending review e la legge di stabilità sono inique e segnano una sostanziale continuità con le politiche regressive del precedente Governo. – Afferma Pantaleo – Vogliono colpire pesantemente il lavoro pubblico riducendo i salari e i diritti contrattuali. L’assenza di qualsiasi progetto di stabilizzazione del personale ATA e docenti precari, l’aumento dell’orario di lavoro, i provvedimenti odiosi sulla riconversione in profili ATA degli inidonei e degli ITP e l’imposizione di concorso inutile, confermano la volontà di licenziare migliaia di precari che da anni garantiscono il funzionamento delle scuole.

La FLCGIL ha già manifestato girono 12 ottobre, il giorno dopo l’annuncio delle misure contenute nella legge dis tabilità. Ma Pantaleo annuncia che si è trattato di una prima iniziativa e che sono già pronte nuove azioni di lotta: "si stanno attivando iniziative di lotta nelle scuole a partire dalla astensione delle attività aggiuntive, le dimissioni da tutte le commissioni e la indisponibilità alla sostituzione dei docenti assenti. Nei prossimi giorni saranno decise le occupazioni degli uffici regionali e provinciali scolastici e sosterremo le iniziative di mobilitazione degli studenti."

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur