Domani online nuovo sito Miur. Le novità: dalla veste grafica al motore di ricerca

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Da domani 19 giugno, sarà online una nuova versione del sito istituzionale del Miur, come comunicato dallo stesso con apposita nota.

L’aggiornamento è stato effettuato per rendere il sito maggiormente dinamico, tale da valorizzare la ricchezza dei contenuti e permettere una navigazione più efficace ed agevole.

Di seguito i miglioramenti e le innovazioni apportate:

  • rinnovata veste grafica;
  • razionalizzazione della precedente tassonomia con una conseguente riorganizzazione dei contenuti. La pianificazione degli spazi interni al portale e l’elenco degli argomenti è frutto degli incontri realizzati in questi mesi dal personale dell’Ufficio Comunicazione di questa D.G. con i referenti da voi individuati per ciascuna rispettiva Direzione Generale e Dipartimento;
  • nuovo processo di richiesta di inserimento di nuovi contenuti da parte
    dell’Amministrazione che renderà più agevole e funzionale il popolamento delle pagine del portale; il nuovo modulo di inserimento dei contenuti sarà raggiungibile attraverso il Sidi e sostituirà le richieste tramite l’indirizzo di posta elettronica [email protected] che sarà quindi disattivato;
  • nuovo motore di ricerca che consentirà un’efficacia nel recupero dei contenuti, senza dover più ricorrere all’uso di portali esterni;
  • la sezione URP è stata arricchita con una chatbot, un’assistente virtuale che è in grado di interagire con l’utente per offrirgli le informazioni di primo livello, alleggerendo così il flusso di richieste che quotidianamente viene gestito dall’ufficio;
  • l’accesso ai servizi on line del portale sarà consentito anche tramite SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale che garantisce a tutti i cittadini e le imprese un accesso unico, sicuro e protetto ai servizi digitali della PA;
    • il sito diventa mobile friendly: è stata migliorata l’usabilità e la fruibilità dei contenuti consultabili dai dispositivi mobili;
  • nel nuovo portale è stata inserita una sezione denominata “Le storie”, al fine di dare visibilità alle innumerevoli iniziative realizzate nell’ambito del sistema nazionale di istruzione e formazione professionale e far conoscere all’opinione pubblica e a tutti i soggetti, a vario titolo interessarti, le buone pratiche che caratterizzano il sistema dell’istruzione nazionale;
  • per accrescere la user experience dell’utente e permettergli così un accesso semplificato ai contenuti e ai servizi di maggior interesse, dopo un’analisi dei flussi e dei tag maggiormente ricercati è stata realizzata una finestra dinamica che consente la messa in evidenza degli argomenti maggiormente ricercati facilitandone la consultazione dell’utente.

nota

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione