Domande pensioni docenti e ATA in scadenza oggi 2 novembre. Requisiti, come presentare inviare l’istanza

WhatsApp
Telegram

Domande di pensionamento per il personale docente e ATA in scadenza alle 23,59 di oggi 2 novembre. Il termine per l’inoltro su Istanze online è stato prorogato rispetto alla scadenza fissata inizialmente il 31 ottobre. Resta invece il 28 febbraio 2022 il termine ultimo per le domande dei dirigenti scolastici.

Tutte le domande valgono, per gli effetti, dal 1° settembre 2022.

Entro il 2 novembre gli interessati hanno la facoltà di revocare le istanze, ritirando, tramite POLIS, la domanda di cessazione precedentemente inoltrata.

Requisiti

Pensione di vecchiaia – Art. 24, commi 6 e 7 della Legge n.214/2011

Requisiti: anzianità contributiva minima di 20 anni, d’ufficio 67 anni al 31 agosto 2022, a domanda 67 anni al 31 dicembre 2022

Pensione di vecchiaia -Art. 1, commi da 147 a 153 della legge 27 dicembre 2017, n. 205

Requisiti: anzianità contributiva minima di 30 anni al 31 agosto 2022, d’ufficio 66 anni e 7 mesi al 31 agosto 2022, a domanda
66 anni e 7 mesi al 31 dicembre 2022

Pensione anticipata 

Requisiti da maturare entro 31 dicembre 2022 donne: anzianità contributiva minima di 41 anni e 10 mesi

Requisiti da maturare entro 31 dicembre 2022 uomini: anzianità contributiva minima 42 anni e 10 mesi

Quota 100

Requisiti da maturare entro il 31 dicembre 2021: anzianità contributiva minima di 38 anni, 62 anni

Opzione donna

Requisiti maturati al 31 dicembre 2020: anzianità contributiva di 35 anni maturata al 31 dicembre 2020, 58 anni maturati al 31
dicembre 2020

TABELLA

DECRETO E CIRCOLARE

Scheda: come inoltrare l’istanza

WhatsApp
Telegram

Preparazione concorsi scuola: news webinar Infanzia e Primaria! Prepara anche Secondaria e DSGA