Domande III fascia ATA. Il sindacato L.I.U. scuola chiede una proroga per la presentazione del modello D3

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Comunicato L.I.U. – OGGETTO: domanda di inserimento del modello D3 per la scelta delle sedi a completamento della domanda di aggiornamento graduatorie di istituto del personale ATA.

Il sottoscritto Prof. DI VANNA Pasquale, Segretario Nazionale del Sindacato L.I.U. –Scuola, con Sede Nazionale e recapiti indicati in calce,
PREMESSO
1. che in data odierna, alle ore 14.00, scadeva il termine per l’inserimento del modello D3 per la scelta delle sedi a completamento della domanda di aggiornamento delle graduatorie di istituto del personale ATA, di terza fascia;
2. che si sono verificati disguidi nell’inserimento dei codici fiscali da parte delle Segreterie scolastiche, tanto da impedire l’ inserimento completo di numerose domande a cui si è aggiunto una funzionalità della piattaforma “Istanze On line” non sempre efficiente;
3. che pertanto, al fine di consentire a tutti il completamento della domanda di aggiornamento su detta, in virtù del principio di eguaglianza formale e sostanziale, atteso che l’impedimento a tanto è stato dovuto a difficoltà delle amministrazioni scolastiche ed alla piattaforma, con la presente rispettosamente ma formalmente, si
C H I E D E
che l’ On.le Ministero dell’Istruzione adito Voglia concedere una proroga del termine scaduto oggi alle ore 14.00, al fine di superare i disguidi provocati dalla piattaforma e dalle Segreterie scolastiche, per consentire a tutto il Personale ATA il corretto inserimento del Modello D3 per la scelta delle sedi a completamento della domanda di aggiornamento delle graduatorie di istituto del personale ATA, di terza fascia.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare