Domanda mobilità ATA, massimo 15 preferenze. Trasferimento nella provincia di titolarità o in una sola altra provincia

Stampa

Al via le operazioni della mobilità 2021/22. Il personale ATA può indicare fino a 15 preferenze e può chiedere il trasferimento nella provincia di titolarità o in una sola altra provincia.

Le preferenze, in numero non superiore a 15, debbono essere indicate nell’apposita sezione dei moduli-domanda. Le preferenze possono essere del seguente tipo:
a) istituzione scolastica;
b) distretto;
c) comune;
d) provincia;
e) centro territoriale riorganizzato nei centri provinciali per l’istruzione degli adulti ai sensi di quanto disposto dal DPR 263/2012.

ORDINANZA 106

Le indicazioni di cui alle lettere b), c) e d) comportano che l’assegnazione possa essere disposta indifferentemente per una qualsiasi delle scuole o istituzioni comprese, rispettivamente, nel distretto, nel comune, nella provincia, prendendo in esame prima le scuole primarie, poi le scuole secondarie di I grado ed infine le scuole secondarie di II grado, compresi i licei artistici e
le istituzioni educative statali secondo l’ordine dei rispettivi bollettini ufficiali.

Qualora l’aspirante al trasferimento desideri che dette scuole siano prese in esame in ordine diverso da quello citato, ovvero che siano escluse dall’esame determinate tipologie, deve compilare le apposite caselle del modulo-domanda indicando l’ordine di trattazione delle stesse.

Una sola provincia

Il personale ATA di ruolo – chiarisce l’articolo 26 dell’ordinanza – può chiedere il trasferimento ad altre sedi nell’ambito della provincia di titolarità o per sedi di una sola altra provincia (diversa da quella in cui è titolare) o congiuntamente per entrambe.

Date domande

Per il personale ATA, le domande potranno essere effettuate dal 29 marzo al 15 aprile 2021. Gli adempimenti degli uffici si svolgeranno entro il 21 maggio, la pubblicazione dei movimenti è fissata per l’11 giugno 2021.

MOBILITÀ 2021, domande al via: vincoli, punteggio, come compilare la domanda [LO SPECIALE CON LE VIDEO GUIDE] PAGINA IN AGGIORNAMENTO

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur