Domanda GPS già inviata, si può annullare e inviare nuovamente. Ma entro il 21 agosto

Stampa

In via di conclusione l’aggiornamento delle GPS per le assunzioni e per le supplenze. Giungono in redazione molti quesiti, alcuni dei quali riguardano la possibilità di modificare la domanda una volta inviata.

Risponde il Ministero, che in due FaQ affronta la questione dell’invio dell’istanza e della possibilità di modifica.

E’ necessario il codice personale di istanze on line per inoltrare l’Istanza?
Per facilitare le operazioni di invio delle domande il codice personale non viene richiesto.

Dopo aver inoltrato la domanda è possibile fare delle modifiche?
Dopo l’inoltro della domanda, l’aspirante può modificare i dati inseriti solo previo annullamento dell’inoltro.
Una volta modificati i dati, è necessario provvedere a un nuovo inoltro.
In caso di annullamento dell’inoltro, il nuovo inoltro deve avvenire entro la data indicata come termine ultimo per la presentazione delle domande.

Il tutto entro il 21 di agosto

Assunzioni da GPS e supplenze: requisiti, domanda dal 10 agosto, preferenze [LO SPECIALE]

Stampa

Nel prossimo incontro de L’Eco digitale di Eurosogia parleremo di: “Il coding nella scuola del primo ciclo: imparare divertendosi”