Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Domanda GPS docenti 2024, max venti scuole per supplenze da graduatorie di istituto: si indica solo la sede principale, non si possono scegliere i vari plessi

WhatsApp
Telegram

Manca poco all’avvio dell’aggiornamento delle GPS docenti 2024. Siamo in attesa dell’ordinanza ministeriale che stabilirà l’apertura della finestra per presentare le domande.

Alcuni candidati già pensano alle operazioni pratiche da svolgere in merito alla scelta della provincia e poi delle scuole.

L’aspirante docente dovrà presentare due domande, come spiegato in un precedente articolo.

Si sceglie una sola provincia (si può cambiare quella del 2022)

  • domanda inserimento /aggiornamento GPS e graduatorie di istituto per il biennio 2024/26. Si potranno scegliere max 20 scuole per ogni classe di concorso /posto di insegnamento richiesto nelle cui graduatorie di istituto essere inseriti. La domanda potrebbe essere aperta subito dopo la pausa pasquale e la data di scadenza ricadere ad aprile.
  • domanda per l’attribuzione delle supplenze al 31 agosto o 30 giugno 2025: si compilerà in estate e sarà possibile inserire max 150 preferenze per aspirare ad un incarico assegnato tramite sistema informatico.

Durante il Question Time in diretta su OS TV il 26 marzo, un utente ha posto una domanda: Cosa significa che si può scegliere l’istituzione scolastica e non il plesso specifico?”

A rispondere la docente ed esperta di normativa scolastica Caterina Bufanini.

Significa che si può indicare l’istituto comprensivo di tuo interesse, ma l’assegnazione a un plesso specifico all’interno dell’istituto è decisa dal dirigente scolastico, non dal sistema delle GPS”, ha chiarito l’esperta.

ASCOLTA LA RISPOSTA DI CATERINA BUFANINI AL MINUTO 26:03

TUTTE LE RISPOSTE

La domanda

I candidati possono presentare istanza di partecipazione all’aggiornamento a partire dalle ore 12.00 del giorno di pubblicazione dell’ Ordinanza sul Portale Unico del reclutamento  www.inpa.gov.it

Per accedere alla compilazione dell’istanza occorre essere in possesso delle credenziali del Sistema Pubblico di identità digitale (SPID) o di quelle della Carta di Identità Elettronica (CIE).

Inoltre, occorre essere abilitati al servizio “Istanze on line”.

Il servizio è eventualmente raggiungibile anche collegandosi all’indirizzo www.miur.gov.it, attraverso il percorso “Argomenti e Servizi > Reclutamento e servizio del personale scolastico > Graduatorie provinciali di supplenza > ….

In estate una seconda domanda

Le scuole nelle cui graduatorie di istituto essere presenti, all’interno della provincia scelta, vanno inserite nella domanda da presentare in primavera.

In estate invece verrà richiesta la presentazione di una seconda domanda per scegliere le scuole ai fini delle supplenze al 31 agosto /30 giugno, assegnate con il cosiddetto “Algoritmo”.

BOZZA GPS [PDF]

NOTA BENE è una bozza standard del Ministero dunque suscettibile di variazioni.

Come aumentare il proprio punteggio: la nostra offerta formativa

Le risposte ai quesiti

È possibile inviare un quesito all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali)

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri