Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensioni 2020: ho 66 anni ma non raggiungo 20 anni di contributi, come faccio a rimanere in servizio a scuola

Quando si presenta domanda di trattenimento in servizio e per chi è possibile farlo? Vediamo cosa prevede la normativa al riguardo.

Ho compiuto a maggio 66 anni e la scuola mi licenzia per limite d’età.  Ho maturato solo 16 anni di servizio e quindi vado a casa senza pensione.  Posso fare domanda per prolungare gli anni di servizio fino a 70 anni e riscattarmi l’anno che rimane per compiere 20 anni di servizio ? Andare a casa con assegno sociale di 480 euro è inaccettabile per me.

Grazie
L’amministrazione non può collocare a riposo un dipendente che non abbia raggiunto i 67 anni di età o che, in alternativa non abbia raggiunto un qualsiasi diritto alla pensione. Raggiungendo lei i 67 anni a maggio 2020 può essere collocata a riposo d’ufficio a partire dal 1 settembre dello stesso anno.
Entro il 30 dicembre 2019, però, può presentare domanda di trattenimento in servizio che, con l’aumento dell’età pensionabile per l’aspettativa di vita Istat, può perdurare fino al raggiungimento del requisito contributivo e, in ogni caso, non oltre il 71esimo anno di età.
Potrebbe, quindi, raggiungere il requisito contributivo per accedere alla pensione di vecchiaia senza chiedere il riscatto dell’anno restante.
Le raccomando, però, di presentare l’istanza di trattenimento in servizio entro il 30 dicembre 2019.
Circolare MIUR

Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia