Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Domanda di trasferimento: come si valuta la richiesta di cattedre orario esterne?

WhatsApp
Telegram

Le cattedre orario esterne richiedibili nel trasferimento possono essere di tue tipologie (stesso comune o comuni diversi), ma nessuna esclude la richiesta di cattedre interne

Una lettrice ci scrive:

Sto presentando domanda di trasferimento. Il mio dubbio amletico è: cattedre esterne stesso comune o cattedre orario tra comuni diversi? Potrei avere un confronto per chiarirmi le idee e scegliere in serenità?

Nella domanda di trasferimento è possibile indicare al tipologia di cattedra nella quale si desidera ottenere il movimento richiesto.

A seconda della tipologia indicata le opportunità di ottenere il trasferimento richiesto potrebbero essere maggiori o minori in relazione alla possibilità di valutare la disponibilità, nelle preferenze richieste, di una sola tipologia di cattedra o di tipologie differenti.

Quali tipologie di cattedra possono essere richieste

Nella richiesta relativa alla tipologia di cattedra vi sono tre possibilità di scelta come indicato nella domanda

La parte della domanda in cui è possibile inserire la scelta è la sezione “Preferenze”, casella 42 per la scuola Secondaria I grado e casella 34 per la scuola Secondaria II grado, dove si riporta quanto segue:

L’aspirante, per le preferenze scuola, richiede anche cattedre orario esterne:

cattedre orario  stesso comune                           □  cattedre orario anche tra comuni diversi       

 Il docente che non inserisce alcuna scelta in una delle succitate caselle sta chiedendo soltanto cattedre interne

Richiesta di COE, quali conseguenze

Il docente che non esprime alcuna richiesta per COE potrà essere soddisfatto nella domanda di trasferimento soltanto in presenza di sole cattedre interne in una delle preferenze inserite nella domanda.

Il docente che chiede anche COE avrà maggiori opportunità nella valutazione della sua domanda, in quanto per ogni preferenza espressa sarà valutata la disponibilità sia di cattedre interne che di COE.

Il docente che chiede COE nello stesso comune potrà, quindi essere trasferito sia su una cattedra interna che su una cattedra orario esterna con completamento nello stesso comune

Il docente che chiede COE anche tra comuni diversi potrà, quindi essere trasferito su una cattedra interna, oppure su una cattedra orario esterna con completamento nello stesso comune o su una cattedra orario esterna con completamento in comune diverso

Ordine di valutazione richiesta COE

La richiesta di COE, quindi, non esclude quella relativa a cattedra interna che, in presenza di disponibilità,  avrà priorità sulla COE per ogni preferenza inserita.

Riteniamo utile, però, evidenziare la differenza nella valutazione della domanda in caso di preferenza analitica o di preferenza sintetica, come stabilito nell’art.11 del CCNI sulla mobilità

In caso di preferenza analitica (singola scuola o istituto) sono esaminate in stretto ordine
sequenziale:
a) le cattedre interne alle scuole
b) le cattedre orario esterne stesso comune
c) le cattedre orario esterne tra comuni diversi

In caso di preferenza sintetica (comune, distretto, provincia) sono esaminate in stretto ordine
sequenziale:
a) le cattedre interne per ciascuna scuola o istituto compreso nella singola preferenza sintetica,
secondo l’ordine del bollettino
b) le cattedre orario esterne con completamento all’interno del comune per ciascuna scuola o istituto,
secondo l’ordine del bollettino
c) le cattedre orario esterne con completamento anche tra comuni diversi, secondo l’ordine del
bollettino

In caso di mancato soddisfacimento sulla preferenza esaminata, analitica o sintetica, si procede
all’esame delle successive preferenze, sempre secondo i sopra esposti criteri.

 

 

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur