Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Domanda di pensione: a chi rivolgersi per produrla

WhatsApp
Telegram
Pensione Opzione donna

Come fare a produrre l’istanza di pensionamento e a chi rivolgersi per presentarla? Vediamo come è possibile agire.

Sono insegnante di ruolo ,scuola primaria, dall’anno scolastico 83/84.In agosto compirò 64 anni,desidero andare in pensione con quota 100. Mi conviene? A chi dovrei rivolgermi per produrre le pratiche necessarie? Grazie.Confido in una vostra risposta.

Intanto è bene precisare che se non ha altri contributi versati oltre quelli dell’insegnamento di ruolo non può accedere a quota 100 poichè non in possesso dei 38 anni di contributi necessari.

La quota 100, infatti, richiede un minimo di età di 62 anni unitamente ad almeno 38 anni di contributi.

Domanda pensione: a chi rivolgersi?

La domanda di pensionamento va presentata esclusivamente per via telematica. Può inviarla in autonomia se in possesso del PIN INPS.

Se non possiede il PIN o se non vuole presentare la domanda in autonomia, può rivogersi, in ogni caso ad un patronato o ad un professionista abilitato che produrrà l’istanza al suo posto.

Ricordiamo peraltro che nel comparto scuola è obbligatorio e propedeutico alla pensione presentare domanda di cessazione dal servizio utilizzando il portale Istanze Online, entro la data comunicata annualmente dal Miur.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur