Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Domanda di disoccupazione con CAF chiusi: come procedere?

WhatsApp
Telegram

Come si presenta domanda di indennità di disoccupazione se i CAF sono chiusi? Breve guida.

Buongiorno  mi trovo con un contratto in scadenza venerdì senza possibilità di rinnovo avendo 4 anni precedenti di lavoro regolare dove posso fare domanda di disoccupazione?

Le premetto che, in ogni caso, ha 68 giorni per poter procedere alla presentazione della domanda di disoccupazione. Ma come fare se il CAF è chiuso?

Per i patronati e CAF il Decreto Cura Italia ha lasciato autonomia si scelta nell’apertura o chiusura al pubblico. Ma in questo momento in cui moltissime persone hanno bisogno di aiuto per presentare domanda di sostegno al reddito come fare se i CAF vicino casa sono chiusi?

I CAF e i patronati, anche se sono chiusi garantiscono attività a distanza: si può, quindi, chiamare il proprio patronato di fiducia per farsi guidare nella presentazione della pratica.

In alternativa, se si è in possesso del PIN INPS dispositivo si può procedere alla presentazione della domanda di disoccupazione in autonomia utilizzando il sito web dell’INPS.

Breve guida su compilazione domanda NASPI

Cercheremo di spiegare come compilare la domanda di indennità di disoccupazione online in autonomia.

Dopo essersi autenticati sul sito dell’INPS è necessario selezionare dai vari menù la voce “Naspi” e successivamnte “Invio Domanda”.  Bisognerà procedere inserendo i propri dati anagrafici e cliccare sul pulsante “AVANTI”.

La schermata successiva dovrebbe già indicare il nominativo dell’ultimo datore di lavoro, se così non fosse   sarà necessario indicare il codice fiscale o la matricola INPS del datore di lavoro (che potete reperire sull’ultima busta paga).

Al motivo della cessazione, in caso di scadenza contratto, bisogna scegliere la voce “Altro” (o comunque scegliere la voce più adatta alla propria situazione).

Successivamente appariranno due schermate riepilogative della posizione contributiva e dei dati personali. Nella schermata  NASPI 1/6  saranno presenti i dati personali, ma sarà importante indicare sia l’Ufficio INPS territoriale di riferimento che si occuperà della pratica sia un numero di cellulare valido a cui essere contattati in caso di bisogno.
In quest schermata, inoltre, va inserita la qualifica e il titolo di studio.

Nelle schermate successive, infine, dovrete scegliere di spuntare le voci in base alla vostra posizione e ai requisiti in vostro possesso.

Per la presentazione è importante, inoltre, compilare il modello SR163 con il quale comunicate all’INPS l’IBAN su cui versare la prestazione.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Eurosofia ti offre il suo supporto per la Preparazione ai Concorsi scuola ed aumentare il punteggio per le graduatorie GPS