Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Domanda Ape sociale docente supplente, in quali casi dopo disoccupazione?

WhatsApp
Telegram

Pensione Ape sociale: i problemi ed i dubbi di chi ha un contratto a termpo determinato.

La pensione Ape sociale spetta al lavoratore disoccupato che ha terminato di fruire dell’intera Naspi spettante a patto che sia stato licenziato da un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Per scadenza contratto a termine, infatti, sono richiesti altri requisiti. Vediamo nello specifico quali sono rispondendo alla domanda di una nostra lettrice che ci scrive:

Buongiorno,
a maggio compio 63 anni, e maturo a giugno 30 anni di contributi.
Ho un incarico a tempo determinato come docente al 30/06/22
Ho possibilità di valutare la possibilità di fare domanda per Ape Sociale entro il 31/12/22
Grazie

Domanda Ape sociale

Dipende. L’Ape sociale richiede 63 anni di età ed almeno 30 anni di contributi per il lavoratore disoccupato. Ma nel caso la disoccupazione derivi dalla scadenza di un contratto a termine è necessario soddisfare anche altri requisiti.

Al disoccupato, a prescindere. è richiesto di portare a termine l’intera Naspi spettante. Ma nel suo caso, che la disoccupazione deriverebbe dalla scadenza di un contratto a termine, è richiesto anche che nei 36 mesi precedenti abbia almeno 18 mesi di lavoro subordinato. Se nei 3 anni che precedono il 30 giungo 2022 ha, quindi, lavorato per almeno 18 mesi con contratto rientrerebbe nell’Ape sociale.

Ma deve farsi anche un altro conto: l’Ape sociale nell’attuale proroga, richiede che i requisiti siano raggiunti entro il 31 dicembre 2022. Questo significa che la Naspi spettante dalla scadenza del suo contratto deve esaurirsi prima del 31 dicembre 2022. Se la Naspi, quindi, si basa solo sull’incarico in questione rientra nella possibilità, se la Naspi è prolungata da eventuali altri periodi lavorati prima, invece, potrebbe sforare oltre il termine del 31 dicembre 2022.

Prima di capire, quindi, se ha la possibilità di accedere all’Ape sociale quest’anno, deve fare questi conteggi, magari anche con l’ausilio di un patronato.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono un’opportunità professionale anche per gli insegnanti. Tutte le informazioni qui e su TuttoITS.it