I docenti valdostani in rivolta contro la Buona Scuola

Stampa

I docenti valdostani si ribellano contro il tentativo di potenziare il francese e l’inglese introdotto con le Adaptations: una riforma varata dalla Regione nel 2016 per adattare il sistema scolastico valdostano alla Buona Scuola del governo Renzi. Ne parla la Stampa di Aosta.

Diversi collegi docenti hanno presentato documenti in cui chiedono la sospensione delle Adaptations e una revisione della riforma. Intanto c’è stato un incontro tra l’assessore all’Istruzione Emily Rini, il sovraintendente agli studi Fabrizio Gentile e le organizzazioni sindacali scolastiche per analizzare tutte le criticità della riforma.

Stampa

Concorso STEM Orale e TFA Sostegno? Preparati con CFIScuola