PAS docenti tre anni servizio, concorso straordinario. Domani chiusura trattativa

di redazione

item-thumbnail

L’incontro al Miur è fissato per l’11 giugno. Dopo l’accordo sui PAS, si cerca la quadra per la procedura concorsuale. 

Nella riunione del 3 giugno i sindacati hanno ottenuto la rassicurazione che Il PAS porterà all’abilitazione  tutti gli interessati.

il numero di anni per realizzare ciò e lo scaglionamento in base alla tipologia di servizio è ancora da decidere.

Nell’incontro di domani 11 giugno dovrà essere stabilito il percorso di stabilizzazione con valore concorsuale.

La proposta dei sindacati è di permettere l’accesso in primis ai docenti che hanno maturato il requisito nella scuola statale (55.000 docenti).

Di diverso avviso il Sen. Pittoni (Lega) Presidente della VII Commissione Cultura al Senato che ha chiesto di attribuire pari valore al servizio svolto nella scuola paritaria.PAS, Pittoni (Lega): servizio paritarie non deve essere in subordine rispetto a statale

Requisiti

Il corso sarà destinato a docenti con 3 annualità di servizio.

Per annualità si intende il servizio prestato per almeno 180 giorni nell’anno scolastico o, ai sensi dell’articolo 11, comma 14, della legge n. 124/99 , un servizio prestato ininterrottamente dal 1° febbraio fino al termine delle operazioni di scrutinio finale ”.

Sarà valido, ovviamente, anche il servizio svolto nell’a.s. 2018/19. Il servizio può essere stato svolto con supplenza al 31 agosto, 30 giugno, o anche con più supplenze temporanee, l’importante che si rispetti uno dei due criteri per considerarlo “annualità”.

Uno dei tre anni deve essere “specifico”, ossia svolto per la classe di concorso per cui si richiede l’abilitazione. Al momento non si è parlato di limiti temporali a partire dal quale considerare il servizio.

I sindacati prevedono un analogo corso di specializzazione su sostegno per docentiche hanno, nelle 3 annualità, una su posto di sostegno.

Titolo d’accesso

Il titolo di accesso richiesto è il titolo relativo alla classe di concorso. Dunque il diploma per le classi di concorso ITP e la laurea per le altre.

Stabilizzazione

Al percorso che condurrà alla stabilizzazione – secondo quanto concordato fino ad oggi  – dovrebbero poter accedere soltanto i docenti con servizio prestato nella scuola statale.

La procedura sarà attivabile dopo esaurimento Gae, concorso 2016 e concorso 2018.

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione