Docenti terza fascia con servizio chiedono corso concorso non selettivo

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il gruppo di docenti della terza fascia delle graduatorie di istituto rappresentati dall’Associazione “Docenti per i Diritti dei Lavoratori”, coordinata dal Prof. Pasquale Vespa, chiede una fase transitoria di reclutamento per i precari con servizio.

Le proposte per stabilizzare docenti della terza fascia delle graduatorie di istituto

  • Prevedere per la terza fascia con anni di servizio un anno di  corso concorso abilitante  da svolgersi nella scuola dove si lavora seguiti da un tutor abbinandolo ad un corso e-learning per il quale tutte le università sono ormai organizzate. Per chi non ha ricevuto un contratto di supplenza, prevedere solo il corso online rimodulato. Online si abbatterebbero i costi!
  • Senza sbarramento all’ingresso: al corso si potrà accedere  in base al titolo di studio ed al servizio accumulato (tre annualità = 3 X 180 giorni di servizio) nella #scuola pubblica, nei cfp e nelle #paritarie.
  • Andare a costituire una nuova #graduatoria su base nazionale dalla quale attingere a scorrimento, in base alle cdc che via via andranno ad essere esaurite!
  • In alternativa , dopo l’abilitazione, prevedere la stessa soluzione prevista per gli attuali abilitati. Ma da osservare che la precedente soluzione non andrebbe ad affollare le GMRE e non porrebbe alcun conflitto con gli attuali abilitati

Docenti GaE infanzia

Per le GaE infanzia, l’Associazione chiede potenziamento e tempo pieno

Mobilità

No penalizzazioni per docenti che scelgono di andare nelle regioni del nord. “Chi decide di andare dal sud a coprire una cattedra al nord affamato di docenti non deve essere penalizzato ma incentivato! Quindi prevedere la #mobilità territoriale e non la prigionia al confino! Se c’è posto ci si muove dopo due anni che si è rimasto in una stessa sede di lavoro! ”

22mila famiglie chiedono questa soluzione

Sarebbero 22mila le famiglie di precari a richiedere al Governo tali interventi. E’ questo infatti il numero raggiunto dalla petizione online per rilanciare la proposta di una fase transitoria per i docenti di terza fascia delle graduatorie di istituto con servizio.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione