Docenti supplenti fino all’ultimo giorno di lezione: scrutini, esami, Naspi, quando l’anno è valido per concorso straordinario. GUIDA

WhatsApp
Telegram

Concluse in tutta Italia le lezioni dell’anno scolastico 2022/23: un anno ricco di eventi e novità, che chiude con il record negativo di circa 220 mila supplenti con contratto al 31 agosto e 30 giugno. Tanti anche i docenti con supplenza temporanea fino all’ultimo giorno di lezione ma in questo caso la supplenza è determinata da circostanze contingenti non preventivabili.

Scrutini

Art. 37 e mantenimento in servizio

L’art 37 del CCNL scuola prevede che i docenti temporanei in servizio fino al termine delle lezioni abbiano diritto al mantenimento in servizio per tutto il periodo finale dell’anno scolastico, comprese le operazioni di scrutinio e di esame, con un contratto di proroga, senza nessuna interruzione, se il titolare è assente da almeno 150 giorni, ridotti a 90 se trattasi di classe terminale, e rientri a disposizione dopo il 30 aprile (inteso come rientro effettivo ma anche ovviamente come non rientro con prosecuzione dell’assenza).

Quando spetta la proroga e quando il contratto per i singoli giorni di scrutinio

Esami

Anche in questo caso si distingue tra personale che sostituisce collega rientrato dopo il 30 aprile e collega che non si trova in questa situazione.

Supplenze temporanee, proroga contratto per scrutini ed esami. Cosa succede in caso di docente in maternità? [QUESITI]

NASPI

Novità per i supplenti con contratto a termine docenti e ATA nell’invio della domanda di disoccupazione NASpI, il sussidio con la funzione di fornire sostegno al reddito dei lavoratori subordinati che abbiano perduto involontariamente la propria occupazione.

Disoccupazione NASpI supplenti docenti e ATA, novità richieste all’INPS. Requisiti e quando fare domanda

Naspi precari scuola 2023: come e quando presentare domanda, requisiti e nuovi importi

Un anno da supplente temporaneo: è valido per ricostruzione carriera e concorsi straordinari?

Per la maturazione dell’anno di servizio il riferimento è l’articolo 11, comma 14, della legge n. 124/99, che indica cosa di debba intendere con la previsione dettata in merito dall’articolo 489, comma 1, del D.lgs. 297/94. Leggi tutto

La consulenza

E’ possibile inviare un quesito a [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali).

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti 30-60 CFU, apertura straordinaria e full immersion nel mese di luglio. Contatta Eurosofia