Docenti, in provincia di Padova quasi la metà ha più di 54 anni

WhatsApp
Telegram

Mentre governo e sindacati discutono sulla possibilità di bloccare il meccanismo di incremento dell’età pensionabile, che dal 2019 prevederebbe l’uscita dal mondo del lavoro a 67 anni, le statistiche confermano che l’età media dei nostri docenti è alquanto elevata. 

A titolo esemplificativo, riportiamo i dati rilevati in provincia di Padova, come riportato da “Il Mattino” di Padova, dove quasi la metà degli insegnanti(41%) ha più di 54 anni.

Il segmento di istruzione con docenti più “anziani” è la secondaria di II grado, dove:

  • lo 0,7% è costituito da docenti con meno di 34 anni;
  • il 12% è costituito da docenti di età compresa tra i 35 e i 44 anni;
  • il 34% costituito da docenti di età compresa tra i 45e i 54 anni;
  • il 53% è costituito da docenti di età superiore ai 54 anni.

Leggermente più bassa è l’età media alla scuola secondaria di I grado, dove il 45% dei docenti ha più di 54 anni.

La situazione migliore è alla scuola primaria  dove i docenti under 34 costituiscono il  7,3%, mentre quelli con più di 54 anni rappresentano il 28,4%. Ammontano al 39.1% i docenti tra i 45 e i 54 anni.

La rilevazione effettuata in provincia di Padova rispecchia nell’insieme la media nazionale, confermando che il nostro corpo docenti avrebbe bisogno di un notevole “svecchiamento”.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria, EUROSOFIA: Il 3 febbraio non perderti il webinar gratuito a cura della Prof.ssa Maria Grazia Corrao