Docenti precari di religione, lo Snadir chiede un incontro al Ministero: “Noi non arretriamo” [VIDEO]

Stampa

La segreteria nazionale dello Snadir ha deciso di inviare una richiesta di incontro urgente al Ministero dell’Istruzione al fine di dare una risposta ai docenti precari di religione per quanto riguarda l’ulteriore scorrimento della Graduatoria di Merito del concorso DDG 2 febbraio 2004 in modo da raggiungere il suo completo esaurimento nel prossimo anno scolastico.

Richiesta di incontro consegnata dallo stesso segretario nazionale dello Snadir, Orazio Ruscica: “Caro Ministro: noi non arretriamo“, il senso della lettera del sindacato degli insegnanti di religione.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur