Docenti precari aderiscono a sciopero del 12 ottobre

Di
WhatsApp
Telegram

red – Il Coordinamento Precari Scuola di Roma aderisce allo sciopero generale della scuola del 12 ottobre indetto dalla FLC-CGIL . Un ”netto rifiuto delle politiche di tagli alla scuola pubblica compiute negli ultimi anni avallate e portate avanti dall’attuale Governo (solo la spending review ha sottratto alla scuola 200 milioni di euro)"

red – Il Coordinamento Precari Scuola di Roma aderisce allo sciopero generale della scuola del 12 ottobre indetto dalla FLC-CGIL . Un ”netto rifiuto delle politiche di tagli alla scuola pubblica compiute negli ultimi anni avallate e portate avanti dall’attuale Governo (solo la spending review ha sottratto alla scuola 200 milioni di euro)"

A questo si aggiunge una ”decisa opposizione al ddl 953 (ex Aprea) che pone fine al processo di partecipazione e gestione democratica della scuola pubblica statale tramite lo smantellamento degli organi collegiali e tramite l’apertura ai privati nella gestione della scuola pubblica” e un opposizione ”al piano di accorpamento degli istituti, che significa di fatto nuovi tagli al personale e attacco al diritto allo studio (sono migliaia le scuole soppresse)”.

"No anche alla legge del governo sulle pensioni che prevede l’allungamento dell’età lavorativa oltre i 67 anni, che lede i diritti dei lavoratori e che impedisce ai precari ‘storici’ e alle nuove generazioni l’ingresso nella scuola”.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario infanzia e primaria incontri Zoom di supporto al superamento della prova scritta. Affidati ad Eurosofia