Docenti possono cedere proprie ferie ad altri colleghi. Quali i casi e come fare

di redazione
ipsef

item-thumbnail

I casi in cui sarà possibile per un lavoratore della scuola cedere le proprie ferie ad un collega riguarderanno la necessità di assistere figli minori gravemente malati.

A ricordarlo Nicola Mondelli in un articolo apparso oggi su ItaliaOggi in cui si anticipa la volontà da parte del Governo di rivedere le norme che riguardano il regime dei riposi e delle ferie in occasione del rinnovo del contratto.

Nel caso della cessione delle ferie, le modalità saranno stabilite nel contratto e riguarderà i figli minori che per particolari condizioni di salute necessitano di cure costanti.

Una iniziativa che prende le mosse dalla legge francese Mathys nata in omaggio a un bambino di 10 anni malato di tumore al cui padre i colleghi donarono 170 giorni di ferie.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare