Docenti pendolari, la vita di sacrifici di Romina in cui molti si riconoscono

Stampa

La storia della docente Romina che fa la pendolare ogni giorno per raggiungere la scuola, stando un’ora e venti sul pulmann (che raggiunge con la sua auto), poi un autobus e una metro, è quella in cui molti docenti si riconoscono. 

Il Tg3 ha le dedicato un servizio, ma non certo perché il suo caso sia eccezionale. Anzi. Romina si alza alle 5 per fare colazione, prepararsi e raggiungere la sua classe, i suoi alunni e affrontare, al termine dell’orario scolastico, il percorso a ritroso da Roma a Cassino.

La maestra ha 44 anni e sogna, come tante, il trasferimento. Orari e impegni pesanti che non le consentono una grande vita sociale.

VITA DA PENDOLARE DA CASSINO A ROMA

Sveglia alle 5, colazione veloce e poi un'ora e venti di pullman per arrivare al lavoro. Alla sera il percorso inverso, cena e a dormire. È la vita da pendolare di Romina, insegnante di 44 anni con il sogno del trasferimento.Il servizio dell'inviata Valeria Papitto per il Tg3 delle 19 del 6 febbraio 2019

Posted by Tg3 on Wednesday, February 6, 2019

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia