Docenti over 60 fuorisede cercano cattedra in Sicilia con assegnazione provvisoria

WhatsApp
Telegram

Tanti docenti over 60, si potrebbe dire ormai prossimi alla pensione, cercano una cattedra in Sicilia: è quanto emerge dagli esiti delle assegnazioni provvisorie 2023-24 pubblicati (in via provvisoria) dall’Ufficio scolastico di Palermo, che Repubblica ha analizzato.

Circa 50 docenti in servizio prevalentemente al nord hanno chiesto un posto in una scuola in provincia di Palermo.

Le graduatorie provvisorie pubblicate dall’Usp Palermo.

Fra loro Caterina, anni 67, chiede di insegnare sostegno, anche senza titolo di specializzazione, in provincia di Palermo.

E poi Concettina, 64 anni, da Pistoia chiede cattedra nel palermitano, così come Antonia 65enne docente a Torino.

Altri colleghi tra i 62 e i 65 anni vorrebbero tornare anche per un solo anno in terra siciliana da Milano, Verona, Biella e altre province del nord.

In tutta la Sicilia sarebbero quasi 15mila le domande da parte di oltre 5mila aspiranti al trasferimento momentaneo, oltre 3.500 da fuori regione.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri