Docenti neoimmmessi in ruolo, documenti da presentare. Guida al primo mese di servizio

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Presentiamo una prima guida per i docenti neoimmessi in ruolo nell’a.s. 2019/20, con una serie di consigli utili per non farsi trovare sprovveduti lunedì 2 settembre, giorno della presa di servizio. 

La scheda redatta dal Prof. Boninsegna tiene conto non solo della documentazione da produrre entro il primi 30 giorni di servizio, ma anche di adempimenti successivi, alcuni dei quali facoltativi.

In seguito alle modifiche introdotte dall’art. 15 della Legge 183/2011 i documenti di rito per i docenti neo assunti vanno autocertificati. Tutti, tranne il certificato di idoneità all’impiego.

I documenti vanno presentati entro 30 giorni dalla data di assunzione in ruolo. Vanno presentati in autocertificazione

  • titolo di studio richiesto per l’accesso al ruolo
  • abilitazione
  • certificato di nascita
  • certificato di cittadinanza italiana
  • certificato di godimento dei diritti politici

L’obbligo della certificazione sanitaria di idoneità all’impiego è stato abolito dall’art. 42 del D.L. 69/2013, convertito, con modificazioni, nella Legge nr. 98/2013.

Un altro documento importante è la Dichiarazione dei servizi (da presentare su Istanze online).  Essa può essere integrata nei due anni successivi.

La scheda del Prof. Boninsegna

Versione stampabile
anief banner
soloformazione