Docenti neoimmessi in ruolo: ad ottobre gli incontri iniziali, a maggio quello finale. Totale 6 ore

Stampa

Periodo di formazione e prova per i docenti neoassunti e per i docenti che hanno ottenuto il passaggio di ruolo. Il Ministero ha pubblicato la nota n. 30345 del 4 ottobre 2021 aggiornata per le attività formative dell’anno scolastico 2021/22.

Il modello di formazione per l’a.s. 2021-22 ripropone quello già consolidato dagli anni precedenti, a partire dall’anno scolastico 2015/16 con il Dm 850/2015.

Sono previste 50 ore di impegno complessivo distinte in

  • attività formative sincrone (valorizzando una didattica di tipo laboratoriale)
  • peer to peer
  • lavoro su INDIRE nell’ambiente online.

Si parte nel mese di ottobre

Gli incontri iniziali partiranno già dal mese di ottobre. Il docente riceverà comunicazione attraverso l’ufficio scolastico.

Durante questi incontri verranno fornite indicazioni sulle diverse fasi del percorso di formazione e saranno illustrati i materiali di supporto per la successiva gestione delle attività.

Le informazioni dovranno aiutare i docenti a meglio inserirsi nelle dinamiche della vita professionale, pure con indicazioni di carattere operativo (ad esempio, l’utilità di accedere ai benefici del sistema previdenziale Espero).

Sarebbe utile – precisa il Ministero – affiancare alle informazioni tecniche comunicazioni di sicuro valore culturale.

Gli incontri potranno essere organizzati a diversa scala territoriale, secondo la programmazione stabilita dagli USR o dagli Uffici territoriali, d’intesa con le scuole polo (v. oltre).

Per quanto riguarda invece gli incontri di restituzione finale, il Ministero suggerisce di organizzare eventi di carattere professionale anche attraverso il coinvolgimento e le testimonianze dei diretti protagonisti degli eventi formativi (es. docenti partecipanti al visiting o a laboratori particolarmente coinvolgenti, tutor, dirigenti scolastici), oltre che esperti di sviluppo professionale e comunità professionale. Dovranno comunque essere adottate formule organizzative flessibili, in presenza, per evitare generiche e improduttive assemblee plenarie.

Il tempo da dedicare agli incontri iniziali e finali è pari a 6 ore complessive

Anno di prova e formazione neoassunti: confermate le 50 ore, tornano le visite a scuole innovative per 3000 docenti. NOTA Ministero

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur