Docenti di Lecce ammessi con riserva alla prova scritta del concorso

Di Lalla
Stampa

Avv. Giuliano Giannini – Vi informo che anche alcuni docenti della Provincia di Lecce, che hanno ricorso al TAR Lazio, sono stati ammessi a partecipare con riserva alle prove scritte che si terranno dall’11 al 21 febbraio.

Avv. Giuliano Giannini – Vi informo che anche alcuni docenti della Provincia di Lecce, che hanno ricorso al TAR Lazio, sono stati ammessi a partecipare con riserva alle prove scritte che si terranno dall’11 al 21 febbraio.

Il decreto presidenziale ammette con riserva i candidati alle prove e fissa al 21 febbraio la Camera di Consiglio per la discussione del ricorso

L’ammissione con riserva è dovuta al fatto che le prove scritte alle quali i ricorrenti chiedono di essere ammessi si svolgono in data anteriore rispetto a quella in cui è possibile fissare la prima camera di consiglio utile per l’esame della domanda cautelare, ossia il 21 febbraio 2013.

Stampa

Black Friday Eurosofia, un’ampia e varia scelta di corsi d’aggiornamento pratici e di qualità con sconti imperdibili