Docenti italiani molto più anziani della media dei paesi Ocse: alla primaria il 58% ha almeno 50 anni

Stampa

Il 58% degli insegnanti della scuola primaria in Italia ha almeno 50 anni, una percentuale superiore alla media OCSE pari al 33%. Si tratta di un altro aspetto emerso dal Rapporto Ocse Education at a Glance 2021.

In media in tutti i Paesi dell’OCSE, si legge sul rapporto, la percentuale di insegnanti con almeno 50 anni di età aumenta con l’aumentare dei livelli di istruzione in cui essi esercitano l’insegnamento, fino al 36% nell’istruzione secondaria di primo grado e al 40% nell’istruzione secondaria di secondo grado.

In Italia questa percentuale varia dal 53 % al livello di secondaria di primo grado al 62% al livello di secondaria di secondo grado. 

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur