Docenti inidonei trattati come rifiuti

Di
WhatsApp
Telegram

red – Lo ha affermato l’On Zazzera dopo aver incontrato ieri una delegazione di rappresentanti di docenti inidonei.

red – Lo ha affermato l’On Zazzera dopo aver incontrato ieri una delegazione di rappresentanti di docenti inidonei.

"Quattromila docenti diventatti inidonei per malattie invalidanti e le cui professionalità sono messe al servizio della scuola attraverso laboratori e biblioteche. Con la spending review si prevede di deportare questi quattromila docenti nelle segreterie con funzioni tecnico amministrative. Una sorta di parcheggio per gli inidonei che dovranno acquisire funzioni che non possiedono, o altrimenti saranno licenziati. Significa la dequalificazione professionale oltre che previdenziale di docenti già in difficoltà per motivi di salute. Una cosa indegna per risparmiare 138mln di euro, quando se ne sperperano miliardi di euro per acquistare armi. Il governo tratta i docenti inidonei come rifiuti da riciclare o da portare in discarica. Noi dell’IDV proporremo emendamenti affinchè si sospendano ulteriori tagli alla scuola, confermando queste professionalità laddove operano altrimenti chiuderanno laboratori e biblioteche. La scuola è a rischio di esplosione sociale, il governo è avvisato".

Le parole del vicepresidente della Commissione Cultura

WhatsApp
Telegram

Preparazione concorsi scuola: news webinar Infanzia e Primaria! Prepara anche Secondaria e DSGA