Docenti Inidonei. Presentati due disegni di legge per evitare passaggio ruoli ATA. Il Consiglio comunale di La Spezia chiede immissione ATA precari

di
ipsef

red – Dalle informazioni raccolte dalla redazione di OrizzonteScuola.it, pare che le procedure per l’avvio del passaggio dei docenti idonei ad altri compiti verso i ruoli ATA si sia arenato. PD, SEL e M5S impegnati, presentano disegni di legge.

red – Dalle informazioni raccolte dalla redazione di OrizzonteScuola.it, pare che le procedure per l’avvio del passaggio dei docenti idonei ad altri compiti verso i ruoli ATA si sia arenato. PD, SEL e M5S impegnati, presentano disegni di legge.

Sono stati, inoltre presentati due disegni per l’abrogazione dell’articolo contenuto nella Spending Review relativo agli indonei, uno della Puglisi (PD) e l’altro di Melilla (Sel). Impegno anche da parte del Movimento 5 stelle che, dopo una interrogazione parlamentare sulla questione, ha in serbo un ulteriore disegno di legge.

Nel frattempo il Consiglio comunale di La Spezia ha approvato un documento, presentato dai consiglieri Roberto Masia e Paolo Manfredini del gruppo SEL/PSI-sinistra unita per il Socialismo europeo, nel quale si chiede il blocco della Spending Review che impedisce il transito nei ruoli ATA. Un provvedimento che, scrivono, "determinerà un calo nella qualità organizzativa delle singole istituzioni scolastiche con ricadute negative per la formazione degli studenti", oltre a vanificare le prospettive di lavoro dei giovani precari inseriti nelle graduatorie ATA.

Con questo documento, si è impegnato il Sindaco a farsi parte attiva presso l’Anci affinché venga inoltrata al governo la richiesta di abrogazione degli articoli sugli inidonei nella Spending Reviews e a farsi parte attiva presso l’Anci affinché venga inoltrata al governo richiesta di immissione a ruolo dei precari del ruolo ATA.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione