Docenti inidonei, firmato il decreto

di redazione
ipsef

Le domande vanno presentate entro mercoledì 21 settembre 2011. Il decreto disciplina il passaggio ad un inquadramento nei profili professionali di assistente amministrativo e di assistente tecnico dell’area contrattuale per personale amministrativo e tecnico ausiliario per i docenti dichiarati inidonei.

Le domande vanno presentate entro mercoledì 21 settembre 2011. Il decreto disciplina il passaggio ad un inquadramento nei profili professionali di assistente amministrativo e di assistente tecnico dell’area contrattuale per personale amministrativo e tecnico ausiliario per i docenti dichiarati inidonei.

In caso di mancata presentazione della domanda o di mancato inquaderamento nei ruolo del personale Ata, il personale interessato dovrà presentare domanda di mobilità intercompartimentale che sarà disciplinata, con apposito decreto, dal Ministero della Funzione Pubblica. La domanda di mobilità intercompartimentale potrà essere presentata anche da coloro che anche coloro che hanno chiesto ed ottenuto l’inquadramento Ata.

Inoltre, i docenti interessati in possesso dei requisiti previsti al momento della domanda per il diritto a trattamento di pensione, possono presentare istanza di cessazione dal servizio anche al di fuori dei termini annualmente definiti con decreto del Ministero dell’istruzione.

Le domande potranno essere presentate in modalità web.

Per tutti i particolari

Nota ministeriale 12 settembre 2011, prot. n. 7121- Docenti inidonei, inquadramento ata
Decreto ministeriale 12 settembre 2011, n. 79 – Docenti inidonei

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione