Docenti immobilizzati: a parità di punteggio assegnazioni provvisorie con precedenza ai docenti assunti entro a.s. 2014/15

Stampa

I docenti immobilizzati, cioè i docenti assunti in ruolo entro l'a.s. 2014/15, chiedono a sindacati e parlamentari di regolamentare le assegnazioni provvisorie dei docenti di ruolo assegnando loro precedenza, a parità di esigenze di famiglia e di punteggio.

I docenti immobilizzati, cioè i docenti assunti in ruolo entro l'a.s. 2014/15, chiedono a sindacati e parlamentari di regolamentare le assegnazioni provvisorie dei docenti di ruolo assegnando loro precedenza, a parità di esigenze di famiglia e di punteggio.

OO. SS. 

MIUR 
Onorevoli e Deputati

– Visto che la mobilità straordinaria avrebbe dovuto essere esperita lo scorso anno (come prevede la normativa sulla P A) e che é stata posticipata al 2016/17 per motivi tecnici;

– considerato che gli assunti ante legem si sono trovati ex abrupto in una nuova situazione, senza potere esercitare alcuna facoltà relativa alla permanenza in una provincia o meno; questi docenti, fattivamente, hanno espletato le proprie scelte quando la normativa era totalmente diversa (non retroattività delle norme). 

– considerato che si può ipotizzare che una percentuale consistente di tali docenti non otterrà il trasferimento dal momento che alcune classi di concorso e/o posti o non sono stati potenziati o sono stati potenziati solo in alcune province d'Italia (Scuola dell'Infanzia, sostegno primaria, sostegno primo grado, ecc) e che, pertanto, non possono essere utili ai fini della mobilità posti aggiuntivi dell'organico potenziato: condizione impari ed iniqua rispetto ad altre classi di concorso e/o posti; 

– visto che l'emendamento da poco approvato deroga l'impossibilità a chiedere assegnazione provvisoria prima dei 3 anni di permanenza sulla provincia di immissione in ruolo e che tale deroga permette a tutti i docenti immessi fino al 2015/2016 di produrre domanda per l'ottenimento della suddetta assegnazione per l'anno scolastico 2016/2017;

– vista la saturazione dei posti a disposizione; 

– viste le deroghe alla 107 presenti nel contratto di mobilità e nell'emendamento dic un sopra;

Si chiede che:
A parità di esigenze di famiglie e di punteggio, si dia precedenza agli assunti ante legem (assunti fino al 2014/2015) nelle operazioni di assegnazioni provvisorie.

Certi e fiduciosi che prenderete in considerazione questa nostra richiesta per evitare ulteriori disparità ed iniquità di trattamento,
Vi porgiamo distinti saluti,

I Docenti Immobilizzati inviato da Doriana D'Elia

Stampa

Aggiornamento Ata: Puoi migliorare il tuo punteggio in tempi rapidi: corso di dattilografia a soli 99 euro. Contatta Eurosofia