Docenti Graduatoria esaurimento esclusi dalle assunzioni, è scontro (verbale) con Faraone. Il video

di Anselmo Penna
ipsef

Toni alti tra i docenti precari e il Sottosegretario Faraone Venerdì scorso a Catania durante il convegno organizzato dall'ANFIS dal titolo "Formazione e professionalità degli insegnanti al centro della scuola che cambia".

Toni alti tra i docenti precari e il Sottosegretario Faraone Venerdì scorso a Catania durante il convegno organizzato dall'ANFIS dal titolo "Formazione e professionalità degli insegnanti al centro della scuola che cambia".

Il video che riportiamo a fine articolo documenta quanto accaduto a Catania, venerdì scorso, e quanto i docenti precari che potrebbero rimanere esclusi dal piano di assunzioni siano preoccupati del testo del DDL.

Abbiamo sentito Luigi Mazza, rappresentante del movimento "GaE in ruolo. Non uno di meno". Al telefono è un fiume in piena, lasciando trapelare preoccupazione e rabbia.

Cos'è successo a Catania? Dai resoconti di alcuni siti web e testate giornalistiche non è trapelato nulla. Tutto messo a tacere?

Sì, c'erano giornalisti del quotidiano "La Sicilia", di una casa editrice che si occupa di scuola e alcuni blogger, ma non è stato detto nulla. Voglio subito dire che il nostro coordinamento è spontaneo e combattivo. Non siamo solo un gruppo FaceBook che chiacchiera, porteremo la nostra protesta nelle piazze a partire da martedì. Saremo a Roma allo sciopero organizzato dall'ANIEF, è una forte protesta.

Perché siete così arrabbiati? Le GaE saranno svuotate e sarete tutti assunti in ruolo

Secondo noi Faraone non ha letto il testo del DDL …  Di ciò che ha detto Renzi, dai 148mila assunti scritti nel testo "La Buona scuola" a quello che è scritto nel testo del DDL c'è una bella differenza. Vanno contro di noi, se non ci saranno posti a disposizione l'assunzione non verrà fatta e le graduatorie saranno chiuse dal 1 settembre.

I docenti delle classi in esubero rimarranno in un limbo assoluto, rimarrà solo il concorso. Noi siamo già vincitori di concorso.

Dalla compagine di Governo c'è rassicurazione …

Faraone e gli altri continuano a dire che verremo assunti, ma il DDL dice il contrario. Dopo Catania, andremo a Roma e se sarà necessario ci attiveremo anche in altre forme di protesta.

Il video

Versione stampabile
anief anief
voglioinsegnare