Docenti FIT, titolarità scuola di incarico. Ammessi entro il 31/12: accantonamento posti dopo mobilità

WhatsApp
Telegram

Nell’ambito dell’accordo raggiunto, in data odierna, sull’Ipotesi CCNI sulla mobilità territoriale e professionale, sono previste apposite misure relative ai docenti ammessi al percorso annuale FIT.

Docenti ammessi al FIT: status giuridico ed economico

Ricordiamo che i docenti ammessi al percorso annuale FIT dalle GMRE sono stati assunti con contratto di supplenza annuale, per cui sono inquadrati giuridicamente ed economicamente come supplenti. Pertanto non possono prendere parte alle operazioni di mobilità.

L’Ipotesi di Contratto, come detto sopra, ha previsto apposite misure per tali docenti.

Docenti già ammessi al FIT: scuola titolarità

I docenti già ammessi al percorso FIT, una volta superato positivamente il percorso, avranno la titolarità  nella scuola di attuale incarico.

Docenti ammessi al FIT entro il 31/12: accantonamento posti

Ai docenti, che saranno ammessi al FIT dalle GMRE 2018 approvate entro il 31/12 (le ammissioni avranno decorrenza giuridica ed economica dal 1° settembre 2019), verrà accantonato un posto a livello provinciale al termine delle operazioni di mobilità.

Ricordiamo, al riguardo, che il DM (n. 579/2018) di assegnazione dei contingenti di nomina in ruolo aveva fissato al 31/08/2018 il termine entro cui dovevano essere pubblicate le graduatorie (GMRE) del concorso 2018, al fine di essere utilizzate per le ammissioni al III anno FIT a.s. 2018/19.

Successivamente, per recuperare i numerosi posti in ruolo non assegnati, è intervenuto il DM n. 631 del 25/09/2018, che ha prorogato al 31/12/2018 la data ultima entro cui utilizzare le GMRE per le ammissioni al III anno FIT  2018/19.

Mobilità: c’è l’accordo, firma dopo Legge di Bilancio. Aumentano posti per trasferimenti, titolarità su scuola

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito