Docenti e collaboratori scolastici Covid, altri contratti nel Lazio: tabella ripartizione posti

Stampa

Ulteriori contratti a personale docente e ATA per emergenza Covid. Nota e decreto Usr Lazio con ripartizione posti.

Gli ulteriori contratti a tempo determinato di personale docente sono autorizzati esclusivamente al fine di consentire la suddivisione degli studenti delle classi esistenti in un maggior numero di aule o di organizzare le classi in un maggior numero di gruppi, qualora necessario per garantire la distanza interpersonale.
I contratti hanno durata dal 14 settembre 2020, oppure dalla presa di servizio se posteriore, sino all’8 giugno 2021. Solo per i contratti di docente della scuola dell’infanzia, tale ultimo termine è posto al 30 giugno 2021.

Gli ulteriori contratti per i collaboratori scolastici sono autorizzati esclusivamente al fine di intensificare le pulizie e l’igienizzazione degli ambienti, di assicurare la vigilanza del maggior numero di aule o di gruppi oppure di sorvegliare il maggior numero di accessi da attivare al fine di evitare interferenze tra gli studenti e il personale in ingresso negli edifici con quello in uscita.
I contratti di cui al comma 1 hanno durata dal 14 settembre 2020, oppure dalla presa di servizio se posteriore, sino all’8 giugno 2021.

I contratti vengono risolti in caso di nuovo lockdown.

Nota 

Decreto e tabella ripartizione posti

Supplenti COVID 19 saranno chiamati da graduatorie di istituto, quanto dura il contratto. Interrotto solo per lockdown nazionale o singola scuola?

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur