Docenti con diploma magistrale entro 2002. Cub Scuola: il Ministro emani i provvedimenti per l’inserimento nella II fascia delle Graduatorie di istituto

di Lalla
ipsef

red – La CUB Scuola porta a conoscenza del Miur il parere del Consiglio di Stato sul mancato inserimento dei docenti in possesso di diploma magistrale entro l’a.s. 2001/02 nella II fascia delle graduatorie di istituto e lo diffida ad emanare i provvedimenti utili per sanare tale situazione.

red – La CUB Scuola porta a conoscenza del Miur il parere del Consiglio di Stato sul mancato inserimento dei docenti in possesso di diploma magistrale entro l’a.s. 2001/02 nella II fascia delle graduatorie di istituto e lo diffida ad emanare i provvedimenti utili per sanare tale situazione.

Quanto accaduto è stato reso noto attraverso un comunicato dall’Associazione Adida " Su ricorso straordinario presentato presso il Presidente della Repubblica, da parte di Adida, il diploma magistrale conseguito entro il 2002 viene riconosciuto abilitante L’ADIDA spiega così i dettagli del ricorso. Vogliamo tuttavia spiegare ai nostri associati e ricorrenti che il procedimento non è ancora definito, in quanto ogni ricorso straordinario viene deciso con decreto del Presidente della Repubblica, su proposta del Ministro competente in base al parere del Consiglio di Stato stesso. "

Seguici su FaceBook News in tempo reale

Il Coordinamento Diploma Magistrale commenta "Ormai il diploma magistrale è stato chiaramente definito abilitante ai sensi della Legge 62/2000 per l’insegnamento nella scuola paritaria, titolo di accesso ai concorsi (unico sistema di reclutamento a tempo indeterminato attualmente previsto nella scuola statale vigente), titolo a cui è possibile applicare il riconoscimento professionale in Europa ai sensi dell’art. 12 (titoli assimilati) della Direttiva 2005/36/CE. Mancava l’ultimo tassello: la II fascia delle graduatorie di istituto. Ed il Giudice è stato chiaro: l’esclusione è manifestazione di eccesso di potere. E lo ha dichiarato esponendo in bell’ordine tutte le fonti normative primarie e secondarie che confermano il valore di abilitazione permanente all’insegnamento del titolo conseguito entro il 2002."

E la proposta del Ministro è quello che la CUB richiede attraverso l’atto di diffida inviato al Ministero

"emanare idonei provvedimenti finalizzati all’immediata collocazione in II fascia delle graduatorie di istituto dei docenti illegittimamente inseriti per eccesso di potere nelle corrispondenti graduatorie di III fascia

La diffida inviata da CUB al Ministero

Versione stampabile
anief
soloformazione