Docenti di ruolo: quali supplenze sostegno e posto comune possono accettare

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Supplenze a.s. 2019/20: possono accettarle anche i docenti di ruolo. L’ufficio Scolastico di Torino chiarisce quali incarichi è possibile accettare.

L’art.36 del CCNL 29/11/2017 consente ai docenti di ruolo di accettare un incarico a tempo determinato in altro ruolo/classe di concorso. Questa disposizione risulta confermata nel nuovo CCNL 2016/2018.

La supplenza può essere accettata per tre anni senza perdere la titolarità della sede di ruolo.

La supplenza può essere accettata nel corso dell’anno scolastico, entro il 31 dicembre.  Il docente potrà quindi usufruire della possibilità quando verrà individuato tramite scorrimento delle graduatorie.

Naturalmente in questo caso i docenti rinviano l’anno di prova. L’anno in cui si usufruisce dell’art. 36 viene considerato preruolo.

La supplenza deve essere al 30 giugno o 31 agosto.

Esempi

Docente di ruolo nella classe di concorso A001  abilitato (o inserito in III fascia di istituto) per le classi di concorso A001 e A060. (dalla circolare di Torino)

In tale caso

  • non potrà accettare supplenza per la classe di concorso A001;
  • potrà, in base all’art. 36 del CCNL, accettare supplenza sulla classe di concorso A060;
  • potrà, in base all’art. 36 del CCNL accettare una supplenza su posto di sostegno se chiamato da A060
  • non potrà accettare una supplenza su posto di sostegno se chiamato da A001

Supplenze 2019/20: convocazioni, stipendio, completamento orario [VADEMECUM]

Supplenze: convocazioni, posti liberi, rinunce, MAD, stipendio [Lo speciale]

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione