Docenti di ruolo e supplenze da GaE e GPS: per chi non è necessario presentare la domanda entro il 31 luglio. Chiarimenti

WhatsApp
Telegram

Alcuni chiarimenti per i docenti di ruolo dall’Ufficio scolastico di Siena riguardante la domanda per le supplenze al 30 giugno e 31 agosto da GaE e GPS in scadenza alle ore 14 del 31 luglio.

L’Usp chiarisce che non è necessaria la compilazione della candidatura su INS per i seguenti aspiranti:

1) Docenti destinatari di nomina in ruolo da graduatorie di merito a.s. 2023/34 che intendano accettare l’incarico
con presa di servizio dal 1° settembre 2023.

2) Docenti che abbiano espletato, nell’a.s. 2022/23, un incarico a tempo determinato finalizzato al ruolo ai sensi dell’art. 59 comma 9 bis del D.L. 73/2021 (concorso straordinario bis) nel caso di:
– superamento dell’anno di formazione e prova e conseguimento dei 5 CFU richiesti. In questo caso, si avrà la conferma in ruolo sul posto già accantonato sulla stessa scuola di servizio dell’a.s. 22/23 con trasformazione del contratto a tempo indeterminato avente decorrenza giuridica ed economica e presa servizio dal 01.09.2023.
– differimento dell’anno di formazione e prova, con presa di servizio il 01.09.2023 sul posto già accantonato sulla stessa scuola di servizio dell’a.s. 2022/23.
– ripetizione dell’anno di formazione e prova, con presa di servizio il 01.09.2023 sul posto già accantonato sulla stessa scuola di servizio dell’a.s. 2022/23.

3) Docenti che abbiano espletato, nell’a.s. 2022/23, un incarico a tempo determinato finalizzato al ruolo ai sensi dell’art. 5 ter del D.L. 228/21 (prima fascia sostegno GPS, ex art. 59, co. 4, DL 73/21) nel caso di:
– superamento dell’anno di formazione e prova e della prova disciplinare. In questo caso si avrà la conferma in ruolo sul posto già accantonato sulla stessa scuola di servizio dell’a.s. 2022/23, con trasformazione del contratto a tempo indeterminato avente decorrenza giuridica dal 01.09.22 ed economica dal 01.09.2023.
– differimento dell’anno di formazione e prova, con presa di servizio il 01.09.2023 sul posto già accantonato sulla stessa scuola di servizio dell’a.s. 2022/23.
– ripetizione dell’anno di formazione e prova, con presa di servizio il 01.09.2023 sul posto già accantonato sulla stessa scuola di servizio dell’a.s. 2022/23.

Per coloro che volessero eventualmente avvalersi dell’art. 36 del CCNL per l’ottenimento di un incarico a tempo determinato di natura annuale o fino al termine delle attività didattiche si ricorda che questo potrà essere espletato solo su diversa classe di concorso o tipo di posto e solo dai docenti di ruolo.

Supplenze docenti 2023/2024: schema PUNTEGGI per servizio specifico/non specifico. Si assegnano ancora incarichi [LO SPECIALE]

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri