Docenti di religione cattolica, ecco la dotazione organica in Sicilia per il 2023/2024. DECRETO

WhatsApp
Telegram

Il decreto pubblicato dall’Ufficio Scolastico Regionale siciliano riporta la ripartizione relativa alla dotazione organica degli insegnanti di Religione Cattolica per l’anno scolastico 2023/24.

La consistenza della dotazione organica per l’a.s. 2023/24, si legge sul decreto, relativa all’insegnamento della religione cattolica nelle Istituzioni scolastiche statali della Sicilia, è determinata come indicato nella tabella seguente.

Pertanto, entro i limiti indicati in tabella, i Dirigenti degli Ambiti Territoriali effettuano, per ciascuno dei ruoli indicati la ripartizione dei posti dell’organico di diritto, con riferimento al territorio di pertinenza di ciascuna Diocesi.

I Dirigenti scolastici che hanno disposto, nella fase di adeguamento dell’organico di diritto alle situazioni di fatto, incrementi del numero di classi a causa della variazione del numero degli alunni iscritti, provvederanno a comunicare all’Ambito Territoriale e alla Diocesi, competenti per territorio, l’incremento orario derivante dall’istituzione di classi, al fine dell’acquisizione (o dell’ottenimento) degli spezzoni di orario di insegnamento della religione cattolica necessari, in relazione alle scelte delle famiglie e degli alunni.

Pertanto i dirigenti scolastici provvedono, nella stessa fase di adeguamento dell’organico di diritto alle situazioni di fatto, alla soppressione degli spezzoni di orario conseguenti ad accorpamenti di classi.

DECRETO

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti: pubblicati i bandi dei 30 e 60 cfu, scadenza 5 giugno, affidati ad EUROSOFIA E.C.P. Pegaso