Docenti delle scuole non statali: passaggio a premio assicurativo ordinario INAIL

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Lalla – Circolare INAIL n. 31 del 26 giugno 2012 con la quale si informa che dal 1° novembre 2012 è necessario assoggettare a premio ordinario gli insegnanti delle scuole o istituti di istruzione di ogni ordine e grado non statali.

Lalla – Circolare INAIL n. 31 del 26 giugno 2012 con la quale si informa che dal 1° novembre 2012 è necessario assoggettare a premio ordinario gli insegnanti delle scuole o istituti di istruzione di ogni ordine e grado non statali.

1. INSEGNANTI DELLE SCUOLE O ISTITUTI DI ISTRUZIONE DI OGNI ORDINE E GRADO, NON STATALI, COMPRESE LE SCUOLE MATERNE – PASSAGGIO A PREMIO ORDINARIO

Con apposito Decreto di approvazione della determina del Commissario Straordinario n. 23 del 6.12.2011, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha statuito, a partire dal 2012, il passaggio a premio ordinario degli insegnanti delle scuole o istituti di istruzione di ogni ordine e grado, non statali, e individuato la voce 0611 della Tariffa Terziario del Dm 12.12.2000 quale voce cui classificare tali soggetti 1 .

Si rende, pertanto, necessario assoggettare a premio ordinario gli insegnanti degli istituti di che trattasi, con decorrenza dal 1° novembre 2012.

Con indirizzo classificativo che si allega 2 sono state dettate disposizioni in merito alla ascrivibilità alla medesima voce 0611 del personale ATA (Ausiliari Tecnici Amministrativi) del comparto scuola in quanto lo stesso svolge attività complementari e sussidiarie, nell’ipotesi in cui la scuola o istituto di istruzione di ogni ordine e grado esegua, per intero, il complesso di attività necessarie e connesse all’insegnamento.

La circolare

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario infanzia e primaria incontri Zoom di supporto al superamento della prova scritta. Affidati ad Eurosofia