Docenti delle GaE al PD: dov’è l’emendamento per trasformare 10mila posti da organico di fatto in diritto? La politica si misura con i fatti

Stampa

Roberto Della Ragione per i Coordinamenti Nazionali dei docenti GaE – In prossimità dell’imminente approvazione della Legge di Bilancio 2017 (Sabato 25 Novembre al Senato della Repubblica), visti tutti i numerosi impegni pubblici del PD a combattere la Precarietà nella Scuola Pubblica Italiana (certificata da numerosi Video e Articoli dell’On. Simona Malpezzi), considerata anche la Disponibilità del MEF (e la relativa Copertura Finanziaria!), il Coordinamento Nazionale GaE ed il Comitato Nazionale docenti in GaE con apprensione e sgomento RILEVANO l’omessa presentazione dell’ Emendamento promesso pubblicamente dal PD per Trasformare 10mila Posti da Organico di Fatto in Organico di Diritto. 

La Politica si misura dai fatti concreti, soprattutto quando si prendono impegni pubblici, a tutt’oggi non rispettati.

Noi Precari ultraventennali delle GaE (soprattutto del Centro/Sud, che attendiamo la dovuta stabilizzazione in Provincia dal 2000!), aspettiamo ANCORA un minimo segnale di risposta. Basta chiacchiere, siamo in 100.000 ed ormai sfiduciati, Sabato tireremo le somme.La Precarietà uccide il Futuro e umilia la dignità di un’intera generazione! Roberto Della Ragione.

Malpezzi: chiederemo altri 10mila cattedre in organico di diritto

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!