Docenti con servizio retribuito in scuole paritarie senza versamenti Inps: come valorizzarlo nella pensione statale

WhatsApp
Telegram

I docenti delle scuole statali che in precedenza hanno prestato servizio retribuito presso scuole legalmente riconosciute (ora paritarie) senza versamenti INPS possono con una domanda di riscatto valorizzare tale servizio mancante nella gestione pubblica INPS (cassa stato).

Nella allegata scheda del prof. Renzo Boninsegna viene descritta la procedura da seguire nell’invio on line all’INPS della domanda di riscatto necessaria per valorizzare tale servizio e con appositi esempi viene simulata una possibile convenienza.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito